Significato Orchidea: Che cosa vuol dire se ci regalano questo fiore?

Il fiore dell’orchidea è forse uno dei più suggestivi e significativi, a qualunque latitudine o longitudine. Ha un fascino decisamente particolare e una bellezza che difficilmente si dimentica e per questo motivo è diventato, nei secoli, il simbolo forse più intenso di eleganza, grazia e armonia.

Si tratta di un fiore che però non ha soltanto da dire la sua in quanto estremamente bello: l’orchidea ha significati importanti ed è per questo motivo, oltre che per la sua ovvia prestanza sotto il profilo estetico, che entra a far parte di diritto in un enorme numero di bouquet e composizioni.

In aggiunta, è legato anche all’amore, sia quello platonico che passionale. Ha un senso di sensualità, lussuria e lusso che lo rendono un fiore che da sempre è stato utilizzato anche per realizzare pozioni contro la sterilità, contro l’impotenza e più in generale per l’amore anche carnale.

Il mito dell’Orchidea: significato in tutte le sue accezioni

L’orchidea deve il suo significato e la il suo nome ad Orchis, figlio di una ninfa e di un satiro, che dopo essere stato trovato morto fu trasformato appunto in questo bellissimo fiore dagli dei dell’Olimpo. La sua colpa? Aver cercato di violentare una sacerdotessa, credendo al tempo stesso di poter scappare dall’ineluttabile punizione di Moira. Fu dato in pasto alle bestie e gli dei, che però rimasero ammaliati dalla bellezza del giovane, decisero di trasformarlo in fiore.

Il suo nome, in greco, vuol dire testicoli, ed è per questo motivo che viene associato mitologicamente ad un fiore, l’orchidea, che ha la forma e le sembianze dell’apparato riproduttivo femminile. È anche per questo motivo che il nostro fiore è simbolo da sempre di fecondità a potenza sessuale.

Un fiore da regalare

Le orchidee entrano, grazie a questo significato associato alla sfera sessuale e dell’amore passionale, in moltissime composizioni. Si regala tradizionalmente per il quattordicesimo anniversario di nozze in colore crema, e per il ventottesimo anniversario invece in colore rosa.

I significati non sono però tutti sessuali, perché l’orchidea si può regalare anche per la festa della mamma.

Il significato religioso dell’orchidea per i cattolici

I punti neri o comunque scuri che in genere si affastellano sui petali dell’orchidea sono da sempre associati alle lacrime e al sangue di Gesù Cristo e per questo motivo diventano simbolo potente durante le celebrazioni pasquali e natalizie. Non è soltanto dunque fiore di potenza sessuale e sensualità ma anche, per chi crede, un forte simbolo dal significato religioso.

Significato Orchidea: contro la sterilità

Come abbiamo accennato in apertura, l’orchidea ha tradizionalmente anche un forte significato di potenza sessuale espressa come capacità di riprodursi. Può essere infatti utilizzata tanto per simboleggiare la fecondità, tanto era utilizzata invece nelle pozioni delle streghe e dei sacerdoti per far superare quelli che erano problemi di fecondità importanti.

Le orchidee nere

Un altro significato aggiuntivo viene associato invece alle orchidee nere: sono simbolo di potere e di autorità e tanti secoli fa si pensava anche che avessero un potere magico. Viene regalato in genere agli uomini potenti, o comunque per l’occasione di una promozione, di un successo lavorativo o più in generale di un avanzamento di carriera.

Simbolo e metafora sensuale e sessuale

Più di recente, in Alla ricerca del Tempo Perduto di Marcel Proust, le orchidee sono diventate simbolo di erotismo omosessuale, a simboleggiare come codice l’amore di Swann e Odette.

Anche il Vate, Gabriele D’Annunzio, in quella che è forse l’opera sua più famosa, deciderà di metterla nelle mani di Andrea Spennelli, protagonista de Il Piacere, a simboleggiare la bellezza sensuale di quest’uomo.

In quali composizioni può essere inserita?

L’orchidea è un fiore che, essendo disponibile in moltissimi colori, riesce ad entrare praticamente in ogni tipo di composizione. Si tratta infatti di un fiore che può fare parte di:

  • bouquet matrimoniali
  • bouquet da regalare per gli anniversari (nello specifico il ventottesimo e il quattordicesimo)
  • composizioni per gli amanti
  • composizioni per chi sta cercando, disperatamente o meno, di concepire un bambino
  • composizioni per festeggiare una promozione lavorativa

Un fiore comunque da adulti

Quello che ci preme ricordare, in chiusura, è che l’orchidea è un fiore che è associato comunque all’aspetto adulto della nostra vita. Si tratta dunque di materiale che difficilmente riusciremo ad utilizzare per battesimi o comunioni, dato che anche nel suo colore bianco, il significato di purezza è decisamente surclassato dalla sensualità di questo splendido fiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *