Dillo con un mazzo di fiori: ecco i principali significati dei fiori

Regalare un mazzo di fiori è sicuramente uno dei modi più belli per dimostrare alla persona a cui teniamo tutto l’amore e l’affetto che nutriamo nei suoi confronti. Un mazzo di fiori può dare un valore in più ad un evento importante della nostra vita: un anniversario, un compleanno, una laurea, la nascita di un figlio. È uno dei regali più gettonati che gli uomini scelgono per la propria amata, ma la moda si sta diffondendo anche nelle donne. Talvolta si acquista un mazzo di fiori per festeggiare un evento in quanto già sappiamo in partenza con certezza che chi riceverà il regalo apprezzerà davvero il gesto. Altre volte, e qui siamo onesti, soltanto perché non abbiamo saputo pensare a qualcos’altro di più originale e quindi abbiamo ripiegato verso i fiori. Chi adora i fiori sa però con certezza che questi non sono solo belli da vedere, ma possono divenire il veicolo per messaggi personali e raffinati. In che senso? Ogni fiore possiede un significato, il linguaggio dei fiori, e aggiungendoli all’interno della nostra composizione mazzo possiamo raccontare al destinatario tutto quello che proviamo nei suoi confronti, e perché no toglierci qualche sassolino dalla scarpa con un messaggio segreto.
Quali sono però i significati dei fiori? Oggi, con questo articolo, vi indicheremo il senso di quelli più utilizzati e acquistati per la realizzazione di meravigliose composizioni.

  • Rosa: la rosa ha davvero mille significati e spesso cambia anche in base al suo colore. La rosa è da sempre il simbolo di amore, devozione, bellezza casta, perfezione. Per il fatto che la rosa è un bocciolo racchiuso in petali la rosa simboleggia anche il segreto e lo svelare delicatamente. È ideale da regalare a S.Valentino, alla moglie o alla mamma. 
  • Tulipano: il tulipano è la rappresentazione dell’amore vero, ed è quindi perfetto per una dichiarazione d’amore o per festeggiare un anniversario di fidanzamento o di matrimonio, come a voler giurarsi amore eterno. Questo significato nasce da una leggenda che narra di un giovane che si suicidò per amore e dal cui sangue nacque questo fiore; 
  • Margherita: le margherite sono famose per il loro “M’ama o non m’ama?”. Questo fiore, la cui bellezza era decantata già dagli antichi romani, ha molti significati: positività, verità, innocenza, bontà d’animo, amore fedele, purezza; 
  • Azalea: l’azalea è un fiore che simboleggia l’amore più canale e puro che esiste, ovvero quello tra madre e figlio. Questo fiore si fa portavoce di due virtù che caratterizzano la mamma: femminilità, protettività e temperanza; per questo motivo è il fiore simbolo della festa della mamma; 
    Quale mazzo di fiori regalare?
  • Camelia: la camelia indica il sacrificio. Se riceviamo una camelia vuol dire che quella persona sta prendendo un impegno con voi e la volontà di sacrificarsi in vista di qualcosa di grande. La camelia rosa esprime un desiderio forte verso una persona; 
  • Fiori d’arancio: i fiori d’arancio nella cultura cinese indicano buon augurio, felicità, abbondanza e floridità. Sono simbolo di purezza e verginità ed è per questo motivo che rappresentano il fiore del matrimonio; 
  • Giglio: nell’antico Egitto il giglio divenne il simbolo dell’importanza regale, per i Romani era simbolo di prosperità e creazione. È un fiore molto importante per la cultura cristiana perché simbolo di S. Antonio. Il giglio simboleggia: verginità, purezza, devozione, perseveranza, vanità; 
  • Iris: l’iris è un fiore che simboleggia fede e speranza ma è anche portatore di cattive notizie. Se riceviamo un iris giallo allora la persona arde di desiderio per noi; 
  • Orchidea: è il simbolo della passione e della sensualità ed è il fiore ideale da regalare ad una donna affascinante e sensuale. Attenzione però, l’amore deve essere corrisposto; 
  • Papavero rosso: simbolo di consolazione, serenità, ricchezza, successo, ma anche sonno eterno.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *