Lactoflorene Pancia Piatta Riduce Davvero il Gonfiore Addominale?

Quando assumere Lactoflorene Pancia Piatta? Funziona davvero? A cosa serve? In questo articolo ci occupiamo di esaminare proprio questo farmaco.

Chi non ha mai sofferto di gonfiore e dolore all’addome? La maggior parte di noi, almeno una volta nella vita, ha sofferto di gonfiore e dolore alla pancia.

Il gonfiore o tensione addominale molto spesso è provocato da un eccessivo accumulo di gas nello stomaco o nell’intestino. Per combattere questo malessere esiste in commercio un integratore chiamato Lactoflorene Pancia Piatta, un integratore alimentare, utilizzato per impedire la formazione di gas nell’intestino o nello stomaco.

In questa breve guida parleremo proprio del Lactoflorene Pancia Piatta: riduce davvero il gonfiore alla pancia? Inoltre indicheremo i prezzi dell’integratore, la sua composizione, e in che modo deve essere assunto.

Parleremo anche delle cause che portano ad un gonfiore addominale.

Quali sono le cause del gonfiore addominale?

Perché abbiamo la pancia gonfia? Come detto nell’introduzione, un addome gonfio è dovuto a un’eccessiva presenza di gas nell’intestino o nello stomaco. Il gas in eccesso potrebbe a sua volta derivare innanzitutto da cattive abitudini alimentari.

Una dieta alimentare sbagliata e non sana infatti, porta a dei problemi allo stomaco o all’intestino.

Per esempio, una dieta povera di frutta, verdura, legumi e cereali non garantirebbe al nostro corpo la quantità necessaria di fibre di cui ha bisogno. Ovviamente, anche delle patologie possono avere come conseguenze un addome gonfio: una di queste malattie potrebbe essere il colon irritabile.

Altra causa della tensione addominale è l’uso prolungato di farmaci come gli antibiotici.

Per risolvere il problema della pancia gonfia, occorre anzitutto rivedere la propria dieta alimentare, e se il problema persiste, fare degli esami per capire qual è la causa di tale malessere.

Per il momento, un rimedio che potrebbe aiutarvi a ridurre il problema è utilizzare il Lactoflorene Pancia Piatta. Vediamo adesso quali sono le caratteristiche principali di questo integratore alimentare.

Lactoflorene Pancia Piatta: da cosa è composto e qual è la sua funzione

L’integratore alimentare Lactoflorene Pancia Piatta è composto da due bustine che vanno prese insieme: una a base di fermenti lattici vivi, l’altra a base di enzimi ed estratti vegetali.

Ognuna di queste due bustine svolge una funzione particolare: la bustina a base di fermenti lattici vivi serve per ristabilire l’equilibrio della flora batterica intestinale: al suo interno sono contenute le fibre che possiamo trovare nella frutta e nella verdura.

La bustina a base di enzimi ed estratti vegetali invece, serve per aumentare la quantità di un particolare enzima, il quale serve a dare equilibrio alla flora batterica.

Il Lactoflorene Pancia Piatta non serve solo per ridurre il gonfiore all’addome, ma anche per alleviare i dolori da esso derivanti. Con questo integratore alimentare infatti, la muscolatura dell’addome si distende, eliminando il dolore.

Vediamo adesso come deve essere preso il Lactoflorene Pancia Piatta.

Come si assume l’integratore alimentare Lactoflorene Pancia Piatta?

Abbiamo visto che il Lactoflorene Pancia Piatta viene somministrato con due bustine diverse, ciascuna con una funzione specifica: le due bustine sono confezionate separatamente, ma devono essere assunte insieme, sciolte in un bicchiere d’acqua naturale. Vanno prese prima di un pasto, meglio se al mattino prima di fare colazione.

Abbiamo detto che l’integratore può essere utilizzato quando c’è del gonfiore addominale: molto spesso questo sintomo è dovuto ad una cattiva alimentazione, ma anche all’assunzione prolungata di farmaci come gli antibiotici, allo stress e all’eccessivo uso di alcool.

Qualunque sia la causa della tensione addominale, è sempre meglio consultare il vostro medico di fiducia prima di assumere l’integratore.

Il Lactoflorene Pancia Piatta non ha bisogno di una ricetta medica per essere acquistato, questo tuttavia non deve spingere a consumare eccessivamente e senza precauzioni tale integratore.

Vediamo adesso qual è il prezzo del Lactoflorene Pancia Piatta.

Il prezzo del Lactoflorene Pancia Piatta

È sempre un fatto non di poca rilevanza il prezzo di un farmaco o, nel nostro caso, di un integratore alimentare. Come detto in precedenza, il Lactoflorene Pancia Piatta è un integratore alimentare, pertanto non ha bisogno di ricetta medica per poter essere acquistato.

Una confezione da 20 bustine di questo farmaco costa circa 13,50 euro. Tuttavia, come abbiamo specificato, ci sono due tipi diversi di bustine che vanno presi contemporaneamente. Questo vuol dire che una confezione di Lactoflorene Pancia Piatta basterà per dieci somministrazioni.

Ricordiamo che non bisogna fare un uso eccessivo di questo integratore alimentare. È importante invece capire subito qual è l’origine del gonfiore addominale, soprattutto se capita spesso di avere questo tipo di malessere.

Conclusioni

In questa breve guida abbiamo parlato di un integratore alimentare, il Lactoflorene Pancia Piatta, che viene utilizzato per ridurre il gonfiore alla pancia e i dolori da esso derivanti.

Ma perché spesso soffriamo di gonfiore o tensione addominale? La risposta potrebbe essere anzitutto una cattiva alimentazione, molto povera di fibre.

Se infatti la nostra dieta alimentare non prevede un largo uso di frutta, verdura, cereali e legumi (ricchi di fibre), rischiamo di dover subire molto frequentemente questo tipo di malessere.

Anche un uso prolungato di antibiotici o un uso eccessivo di alcool possono avere come conseguenze una tensione addominale. Non dimentichiamo che il malessere potrebbe essere la conseguenza di una patologia, ad esempio il colon irritabile.

L’integratore alimentare Lactoflorene Pancia Piatta può aiutarci al momento, tuttavia bisogna ricercare le origini di questo malessere. È sempre bene rivolgersi al medico di fiducia per capire e prevenire il gonfiore addominale.

Tuttavia, bisogna precisare che essendo un integratore alimentare, il Lactoflorene Pancia Piatta può essere acquistato in farmacia senza bisogno della ricetta medica.

Per assumere l’integratore, bisogna sciogliere in un bicchiere d’acqua naturale due bustine diverse, ciascuna delle quali ha una sua funzione specifica.

Lactoflorene Pancia Piatta ristabilirà la flora batterica dell’intestino e allevierà i dolori causati dal gonfiore addominale. Una confezione contenente 20 bustine costa circa 13,50 euro. Dovendo prendere due bustine contemporaneamente, con una confezione potremo quindi ottenere dieci somministrazioni.

In conclusione, l’integratore alimentare Lactoflorene Pancia Piatta può aiutare quando si soffre di gonfiore o tensione addominale, tuttavia è bene rivolgersi al proprio medico di fiducia se il problema persiste ed è molto frequente.

Meglio capire l’origine del malessere subito ed evitare di ricorrere troppo spesso all’integratore alimentare Lactoflorene Pancia Piatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *