SenoMax Gel: Recensioni, Opinioni e Costo della Crema Rassodante Seno

SenoMax è un gel naturale che promette di farci guadagnare fino a due taglie: una vera manna dal cielo per tutte le nostre lettrici che hanno sempre sognato un seno più prosperoso.

Di creme che promettono mari e monti se ne trovano in grande quantità, soprattutto su Internet. Cosa ha però da offrire SenoMax in più delle altre? Perché dovremmo sceglierla in mezzo a tanti, forse troppi prodotti che promettono di regalarci un seno da pin up?

Nella guida di oggi ci occuperemo proprio di questo, ovvero di andare ad analizzare i vantaggi e gli svantaggi, i risultati effettivi, la composizione e gli ingredienti e il prezzo di SenoMax, crema per il seno di cui tutti parlano e che in molte di noi hanno già provato.

Se vuoi saperne di più su SenoMax continua a leggere fino in fondo, dove troverai anche opinioni e recensioni sul prodotto in questione.

Che cos’è Senomax?

SenoMax è una crema per il seno che, grazie ai suoi ingredienti naturali permette di aumentare il volume del nostro seno, per un trattamento completo in grado di intervenire anche nei casi di:

  • seno che si è sgonfiato dopo l’allattamento;
  • seno asimmetrico;
  • seno affetto da ptosi, ovvero particolarmente sceso e con grosso scarto tra il punto di attacco e il punto più basso della mammella.

Degli ingredienti di SenoMax avremo modo di parlare nello specifico più avanti. Per ora ci basti sapere che sono tutti naturali e che il trattamento non prevede il ricorso ad ingredienti di sintesi chimica, spesso troppo aggressivi, soprattutto se utilizzati su una parte delicata del corpo come il seno.

SenoMax è una crema per uso topico, ovvero va utilizzata direttamente sul seno, con un delicato massaggio fino all’assorbimento della crema stessa.

Richiedi Subito Questa Fantastica Crema ad un Prezzo Speciale!

Cosa c’è dentro la crema?

SenoMax ricorre a quattro semplici ingredienti naturali, che hanno come obiettivo quello di riattivare la circolazione dei tessuti superficiali e interni del seno, nonché di stimolare i meccanismi naturali di nutrimento delle componenti del seno.

Dentro SenoMax puoi trovare:

  • estratto di germe di grano: un prodotto portentoso per quanto riguarda la riattivazione dei capillari, che permette ai nutrienti di raggiungere più facilmente l’area del seno;
  • estratto di liquirizia: ha un forte potere rassodante e tonificante e favorisce la crescita naturale dei tessuti; è utilizzato in SenoMax per offrire il prodigioso aumento di taglie che viene indicato nelle informative relative al prodotto;
  • olio d’oliva: dalle proprietà emollienti, aiuta la pelle a diventare più elastica e dunque a recuperare una postura del seno più bella e naturale;
  • estratto di fieno greco: nutriente importante per tutti i tessuti, riesce a far aumentare il volume del seno in modo naturale.

Non ci sono, all’interno di SenoMax, prodotti di sintesi chimica che possano causare allergie e controindicazioni, anche se di questo avremo modo di parlare più diffusamente tra poco.

La chirurgia è un’opzione, ma occhio alle controindicazioni

La chirurgia estetica del seno ha fatto dei passi da gigante e consente oggi di guadagnare quante misure si vogliono senza grossi problemi. Basta stendersi sul tavolo operatorio e in poche ore ci si può svegliare con un seno grande anche il triplo.

Non è però tutto oro quello che luccica, nel senso che ci sono comunque degli svantaggi molto importanti che riguardano l’intervento di chirurgia al seno:

  1. in primo luogo ha dei costi esorbitanti: per rivolgersi ad un chirurgo degno di questo nome si deve mettere mano al portafoglio in modo pesante e sborsare qualche migliaia di euro; andare al risparmio, trattandosi di temi e di parti del corpo così delicate, non è assolutamente un’opzione. Per approfondire quanto costa rifarsi il seno, leggi la nostra guida!
  2. In secondo luogo il seno rifatto è comunque molto innaturale e tutti o quasi possono riconoscerlo ad occhio nudo. Anche il più bravo dei chirurghi non può nulla in questo senso. Un seno rifatto è facile da riconoscere sia alla vista che al tatto;
  3. si tratta pur sempre di un intervento chirurgico, che anche nel migliore dei casi può causare diversi contrattempi. Inoltre non tutte possono esporsi in questo senso: per molte l’anestesia è assolutamente impensabile.

L’alternativa c’è, è più facile da utilizzare e garantisce risultati assolutamente naturali.

Non Lasciarti Scappare Questa Offerta Incredibile: Ordina Subito SenoMax!

Come si usa Senomax?

Una terapia standard a base di SenoMax dura 4 settimane, entro le quali si ottengono già risultati definitivi. Per chi vuole un seno ancora più grande, la terapia può essere estesa senza alcun tipo di problema e senza il timore di alcun tipo di reazione avversa, anche per 8 o 12 settimane.

Utilizzare SenoMax è estremamente facile:

  • versa un po’ di prodotto sui polpastrelli;
  • massaggia la mammella destra delicatamente, fino a quando il prodotto non sarà completamente assorbito;
  • massaggia l’altra mammella con le stesse modalità, anche in questo caso fino a quando la crema non sarà completamente assorbita.

L’intera operazione, da ripetere ogni giorno a seno pulito, non porta via che 5 minuti del nostro tempo.

E’ un prodotto ipoallergenico

SenoMax è una crema a base di ingredienti naturali, scelti anche e soprattutto perché in grado di fornire risultati senza che ci sia la possibilità di reazioni avverse.

La crema può essere utilizzata anche da chi non ha avuto delle esperienze liete con altri tipi di prodotti basati però su agenti chimici aggressivi.

Non esistono avvertenze particolari ed è di libera vendita, il che vuol dire che non c’è bisogno della prescrizione medica per utilizzarla.

Quante taglie si possono guadagnare con SenoMax?

SenoMax è una crema che promette molto e che, studi di laboratorio in mano, è anche in grado di mantenere. A prescindere comunque dalle taglie che si possono guadagnare (2 con 2 cicli di terapia completa), vale la pena di ricordare anche che l’effetto più incredibile per chi ha un seno cadente è quello del riposizionamento dello stesso.

Il seno può sollevarsi di diversi centimetri, diventare più sodo ed elastico e comunque più bello sia da vedere che da toccare. Risultati che neanche la chirurgia è in grado di offrire.

Le opinioni di chi ha già usato SenoMax

Riportiamo di seguito alcune opinioni delle nostre lettrici che hanno già avuto modo di utilizzare SenoMax.

1. Maria, 29 anni, neo-mamma

Ho sempre avuto un seno piccolo e sodo, che mi permetteva di uscire anche senza reggiseno. Dopo il parto e l’allattamento mi sono trovata con un seno sceso e sgonfio, diventato motivo di imbarazzo anche nell’intimità. Ho usato SenoMax per 3 settimane e entrambe le mammelle sono più sode, più alte e più belle da vedere. Terminerò entrambi i cicli e vi racconterò com’è andata.

2. Chiara, 35 anni, madre di due gemelli

Dopo il parto mi sono trovata con un seno letteralmente esplosivo, al quale sia io che mio marito avevamo fatto l’abitudine. Purtroppo con il passare dei mesi dal parto ha finito per sgonfiarsi, rimanendo vuoto e sceso. SenoMax mi sta dando una grande mano a recuperare un seno che torni a farmi sentire una donna attraente.

3. Paola, 45 anni

Ho sempre avuto un seno piccolo e per anni ho pensato di rivolgermi al chirurgo per avere una o due taglie in più. Ho provato SenoMax per togliermi uno scrupolo e ho finito per completare il primo ciclo di terapie. Ho guadagnato una taglia e sono felicissima del mio seno!

Dove comprare SenoMax

SenoMax è un prodotto che si può acquistare in offerta speciale solo su Internet, fino ad esaurimento scorte. L’acquisto può essere effettuato anche senza carta di credito, pagando in contrassegno al postino o al corriere.

Acquistalo Subito al 50% di Sconto!

L’offerta speciale terminerà a breve, quindi se sei convinta che questo sia il prodotto che fa davvero per te, non lasciartelo scappare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *