Abbigliamento neonati: come vestire il piccolo in inverno e in estate

Nel primo anno di vita la scelta dell’abbigliamento per neonati più che seguire gli ultimi dettami della moda baby deve essere funzionale ed adatta alle esigenze del piccolo. Dal momento che le variazioni di temperatura sono alquanto frequenti nel bambino, si deve aver cura nel vestirlo adeguatamente, magari a strati, tenendo in considerazione la temperatura dell’ambiente. 
In particolare, la temperatura della stanza dove dorme il bambino non dovrebbe superare i 20°C per fornire un ambiente ottimale al piccolo che nel corso dei primi mesi di vita tende ad avere più caldo che non freddo, anche se potrebbe trarre in inganno la percezione fredda degli arti superiori ed inferiori del bambino. Si tratta, infatti, di un fenomeno di vasocostrizione che fa risultare sempre freddi le mani ed i piedi del neonato. Per avere una corretta percezione della temperatura corporea del piccolo è opportuno appoggiare  la mano sul collo.

Abbigliamento neonati in inverno

Abbigliamento per neonati in inverno e in estate
Durante i mesi freddi dell’anno l’abbigliamento deve prevedere un body di cotone a maniche lunghe per non provocare irritazioni: si può poi far indossare al piccolo una calzamaglia ed una tutina, oppure un pagliaccetto. Eventualmente, poi, si può coprire il corpicino del piccolo con una copertina, questo perché non bisogna mai coprire in maniera eccessiva il neonato per non renderlo nervoso, l’eccessivo calore inoltre potrebbe farlo sudare troppo facendolo ammalare più facilmente.
La scelta di tutine, vestitini, salopette, pagliaccetti, maglie, pantaloni, gonne deve ricadere su indumenti pratici e semplici da far indossare al piccolo, per cui i capi di abbigliamento del bambino devono proporre delle allacciature pratiche caratterizzate da clip e bottoni facili da allacciare. Anche la scelta dei tessuti deve orientarsi sul cotone che garantisce una migliore traspirazione della pelle, mentre vanno evitati la lana ed i tessuti acrilici ottenuti attraverso la sintesi di sostanze chimiche che potrebbero irritare la pelle e provocare dermatiti.

Abbigliamento neonati in estate

L’abbigliamento per bambini piccoli nel corso della stagione calda deve includere l’uso di body a mezza manica: sopra di possono far indossare completi spezzati oppure tutine in tessuti leggeri e traspiranti. Per quanto riguarda gli accessori, i calzini possono essere adoperati in inverno, mentre vanno lasciati scoperti i piedi in estate, si può poi far indossare al piccolo un cappellino in inverno per proteggerlo dal freddo ma anche in estate per proteggerlo dal sole; invece le scarpe inizieranno ad essere un accessorio indispensabile intorno al primo anno di età per accompagnare i bambini sin dai primi passi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *