Fasciatoio Cam: tanti modelli per tante esigenze

Il Fasciatoio Cam è disponibile in tanti modelli per soddisfare le diverse esigenze,pratiche ed economiche, di chi deve acquistarlo. Nata a Bergamo nel 1969 dall’iniziativa dei fratelli Franco, Aldo e Mario Rho Cam, da azienda a carattere familiare oggi è diventata una delle imprese più importanti del settore perché realizza i suoi prodotti cercando di guardare il mondo con gli occhi dei bambini per capire di cosa hanno veramente bisogno.

Modelli e prezzi del Fasciatoio Cam

Vediamo dunque quali sono i modelli del fasciatoio Cam con i relativi prezzi. Il fasciatoio a cassettiera classico è “Asia”, che è disponibile in 4 colori: bianco, beige, marrone medio e marrone scuro. I quattro cassetti di cui è formato hanno le guide in metallo e alla base 4 ruote di cui 2 con sistema frenante, che permettono di spostarlo con facilità nonostante il peso di 40 kg circa. Sopra il coperchio in legno per funzione mobiletto vi è un morbido fasciatoio con sistema di anti-ribaltamento (che è acquistabile anche da solo a 16 euro e adattabile anche a tutti gli altri fasciatoi che vedremo tra poco), una vaschetta con 2 sedute anatomiche (una inclinata per bimbi da 0 a 6 mesi e una seduta per bimbi da 6 a 12 mesi) e alcuni vani porta oggetti e porta spugnetta, nonché il tappo e il tubo per scarico dell’acqua. La cassettiera costa, sui siti dei principali rivenditori online, intorno ai 150 euro (contro i 199 euro del fasciatoio Prenatal). Per completarla è possibile acquistare, sui 26 euro, un telaio estraibile, ideale per il fissaggio della vaschetta e del vano porta sapone e porta spugnetta.
Opinioni sul fasciatoio Cam
Per quanto riguarda i fasciatoi senza cassettiera e – a volte – richiudibili, il prezzo al di sotto dei 100 euro. Il meno costoso (60 euro circa) è “Volare”, che è disponibile in ben 5 fantasie, tutte dolci e “coccolose”. Anche qui il pezzo fondamentale, quello su cui adagiare il bambino per il cambio ha il sistema di anti-ribaltamento, la vaschetta con 2 sedute anatomiche, dei vani porta sapone e porta spugnetta, nonché tappo e tubo per scarico dell’acqua. Posizionato più sotto del piano principale, c’è un cassetto portaoggetti con porta flaconi. Pesa soltanto 8 kg ed è quindi facilmente manovrabile: da chiuso diventa “sottile” 22 cm e può essere riposto anche negli angoli più piccoli della casa.
Si sale un po’ di prezzo con “Ulisse”, che costa sui 70 euro, ma ha soltanto due varianti nella fantasia: una sul rosa cipria e l’altra sul verde pisello. È dotato di tutte le caratteristiche del precedente, ma in più ha le ruote con sistema frenante e un vano portaoggetti decisamente più ampio. Non è richiudibile.
Con “Nuvola”abbiamo in più ben due cassetti portaoggetti e delle comode maniglie da trasporto. Tre fantasie disponibili e 80 euro di prezzo per un fasciatoio non richiudibile ma facilmente spostabile grazie al peso esiguo (11 kg).
Il modello “Cambio” (4 varianti di fantasia) è richiudibile grazie ad un pratico e innovativo sistema di chiusura ultracompatto con una sola mano che lo fa diventare profondo solo 31 cm. Oltre che delle caratteristiche che abbiamo già visto negli altri prodotti, è dotato di un doccino per il bagnetto; costa sugli 85 euro.
Per finire, il nuovissimo “Cambio amore mio” si presenta con un aspetto minimal adatto a quasiasi arredo: è interamente bianco nella struttura e nel fasciatoio (a differenza degli altri modelli per lo più colorati). È dotato di materassino reversibile (lato in spugna / lato in tessuto con stampa in fantasia).Costa 90 euro, inclusa la vaschetta, posta sotto il fasciatoio smontabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *