Idee regalo battesimo: cosa regalare? Elenco completo!

Il battesimo è, solitamente, il primo evento dopo la nascita di cui è protagonista il nuovo arrivato. Questo perché solitamente viene effettuato prima dell’anno di età anche se non è detto e soprattutto non è obbligatorio. Essendo un evento importante per tutti i credenti esso viene festeggiato con amici e parenti solitamente attorno a una bella tavola imbandita. Come in tutti questi tipi di eventi, è regola ormai che gli ospiti portino dei doni al festeggiato ed ormai abitudine che anch’essi ricevano dei piccoli gadget/bomboniere. Il fatto di dover portare un regalo spesso mette in crisi gli invitati, non perché essi non lo vogliano fare ma perché questo presuppone l’andare in giro per negozi alla ricerca del dono giusto: un ricerca  veramente complessa. Per semplificare tutto ciò, oggi vi forniremo degli utili consigli, così da non perdere troppo tempo in quest’azione e trovare le idee regalo giuste per il battesimo.

10 idee regalo per il battesimo: come non fare brutta figura!

Cosa regalare ad un bambino piccolo per il suo battesimo? Abbiamo provato a raccogliere schematicamente 10 idee regalo:
  • Torta di pannolini: va ormai molto di moda ed effettivamente non è solo esteticamente fantastica ma è anche e soprattutto utile. D’altronde al suo interno troviamo pannolini (la misura si può scegliere) qualche cremina e se volete anche ciucci, biberon, eccetera. Tutti prodotti assolutamente utili.
  • Cornice digitale: siamo nell’era in cui la tecnologia ha preso del tutto il sopravvento, allora perché non regalare una nuova cornice digitale in cui inserire le foto del battesimo? Così i genitori potranno usare questa cornice come soprammobile e vedere le immagini ogni volta che gli passano davanti, invece di aprire un album.
  • Regalare una stella: è un dono spesso in voga tra innamorati ma in realtà si presta benissimo anche a questo tipo di evento. La nascita di questa nuova vita potrebbe essere festeggiata dedicandole una stella. Un’idea senz’altro originale.
  • L’omogeneizzatore: se volete invece regalare qualcosa di molto utile alla famiglia allora potreste puntare su questo strumento che permette di creare degli ottimi omogenizzati in casa. Di conseguenza dei prodotti sani e salutari a differenza di quelli che a volte si trovano nei supermercati.
  • Catenina: un classico nel caso dei battesimi è la collanina o catenina. Essa può avere innumerevoli ciondoli: l’iniziale del nome del bambino, un angelo, una figura sacra, il proprio segno zodiacale, qualcosa riguardante la sua età. Sicuramente verrà apprezzato e conservato dai genitori che lo consegneranno al festeggiato quando sarà più grande.
  • Lingotto d’oro: se volete invece regalare qualcosa che abbia un’importante valore economico ma non vi va di presentarvi con la classica busta, allora potreste optare per il lingotto d’oro il cui prezzo varia in basa alla fascia in cui volete restare. Solitamente è a partire dai 60 euro in su.
  • Quadro su tela: prima abbiamo visto la cornice digitale ma in realtà sarebbe anche bello possedere un quadro su tela in cui è stampata una foto del bambino o di un momento particolare del battesimo. Se vi piace l’idea non dovrete far altro che indirizzarvi da un fotografo e provvedere.
  • Giochi: questi saranno senz’altro la gioia del più piccolo. Se volete farlo contento regalategli dei bei giochi con cui passare il tempo. Magari che abbiano anche una buona utilità dal punto di vista cognitivo.
  • Libretto postale: i parenti più stretti sono soliti pensare al futuro del piccolo e così decidono spesso di regalare dei buoni postali o un conto corrente ovviamente con dei soldi presenti.
  • Passeggino/seggiolone/culla: questi oggetti sono tutti irrinunciabili in una famiglia in cui è da poco venuto al mondo un bambino. Se siete quindi a conoscenza delle necessità della famiglia potreste soddisfarli regalando uno di questi importantissimi prodotti.
Cosa regalare per il battesimo? Tutte le idee

Idee regalo battesimo: se il festeggiato è più grande

Come accennato prima, non esiste uno specifico momento in cui far battezzare il proprio bambino, di conseguenza tantissime famiglie decidono di farlo quando è più grande. Così da trovarsi in un momento più calmo ed equilibrato rispetto a quelli che sono i primi mesi di vita. Cosa regalare, allora, in questo caso? Molti degli elementi visti prima possono essere ancora validi, altri invece no.
Ecco altre tre idee regalo da mettere in campo quando il festeggiato è più grandicello:
  • Abbigliamento: a qualsiasi età è sempre utile poiché i bambini crescono molto velocemente e di conseguenza hanno sempre bisogno di indumenti nuovi. 
  • Libri: così da educare fin subito il bambino all’importanza della lettura che inizialmente è assolutamente un gioco, e in realtà dovrebbe rimanere un piacere anche per tutta la vita. 
  • Giochi tecnologici: se il bambino è già arrivato ad una certa età allora si potranno regalare giochi sicuramente più tecnologici come un play station, un game boy, un tablet per bambini, eccetera. Ovviamente più si conoscerà il festeggiato più sarà possibile centrare i suoi gusti, nel caso questo non fosse possibile provate allora ad approfondire la sua conoscenza tramite terzi. 
Concludiamo, così, questa nostra lunga rassegna sulle idee regalo per il battesimo. Il nostro auspicio è che abbiate trovato la giusta ispirazione. Auguri e buona cerimonia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *