Scarpe da calcetto migliori: come scegliere il modello perfetto per voi!

Nell’articolo di oggi vi parleremo delle migliori calzaturein circolazione per il calcetto, sempre più pratico per gioco con gli amici (ma ormai anche per le amiche!), anche se presente all’interno degli sport agonistici. D’altronde per giocare basta davvero poco: un campo, qualche amico e soprattutto delle ottime scarpe, così ottime da migliorare le vostre prestazioni. Ma come si scelgono le scarpe da calcetto? Molti erroneamente si concentrano solo sulla parte estetica, ma in realtà questa è solo secondaria. Ciò che conta sono altre caratteristiche e oggi ve le illustreremo dettagliatamente.
Innanzitutto, la scelta della scarpa dipenderà anche dal campo in cui giocherete: se giocherete sull’erba sintetica sarà allora meglio indirizzarsi verso dei tacchetti; se invece giocherete su una superficie pavimentata, allora potranno essere utilizzate delle scarpe dalla suola liscia. Tuttavia non è impossibile invertire le caratteristiche, cioè giocare con delle scarpe a tacchetti su una superficie pavimentata.
Altra peculiarità che dovrà essere presa fortemente in considerazione è quella che viene definita tomaia: ovvero la parte superiore della scarpa. Per coloro che pesano fino agli 80 kg circa è consigliata una tomaia di pelle morbida, così da rendere i tocchi felpati. Chi invece ha un peso maggiore e ha anche un ruolo più aggressivo allora dovrà affidarsi ad una tomaia dal materiale più duro.
Questi due elementi appena descritti saranno già sufficienti a non farvi cadere in errore durante l’acquisto delle scarpe. Se volete però avere un indirizzamento ancor più sicuro, allora continuate a leggere l’articolo perché vi illustreremo i migliori modelli di scarpe per calcetto.

Leggi anche: Scarpe running A3, migliori modelli per tenersi in forma

Scarpe calcetto migliori: la top five!

Le migliori scarpe da calcetto: guida alle marche
Per rendere il vostro acquisto davvero semplice, abbiamo deciso di elencarvi in questo articolo le cinque migliori scarpe da calcetto in circolazione. Ovviamente non si tratterà di un solo elenco: per ogni calzatura vi indicheremo le principali caratteristiche e peculiarità. Ricordatevi inoltre che ciò che più conta durante l’acquisto è il vostro piede, ovvero come vi sentite addosso queste scarpe. Camminate con le scarpe che state provando per le corsie dei negozi e prendetevi tutto il tempo per capire se veramente sono le calzature adatte a voi.
Tra i modelli più apprezzi al momento troviamo sicuramente l’Adidas Mundial Gol, dallo stile classico ma evergreen. La tomaia è fatta di pelle di canguro e l’intersuola è a compressione, così da garantire una maggiore ammortizzazione. La loro richiesta è così elevata che sono disponibili sia con i tacchetti sia con suola liscia.
Altra scarpa fortunata del marchio Adidas è la Performance F5, con materiale superiore sintetico, fodera in tessuto e suola interna imbottita e volendo removibile.
Anche la Nike ha le sue punte di diamante: Mercurial Glide III, con struttura sagomata adattabile alla forma del piede. Queste scarpe sono davvero morbide e la loro suola è dotata di sistema Vapor, che permette un’ottima aderenza.
E le Mizuno? Esse trattano anche di calcetto e il loro miglior modello in quest’ambito è senz’altro la Fortuna 4 AS dal look molto semplice, tomaia in pelle sintetica e dura. Queste scarpe sono inoltre davvero molto economiche.
Infine, chiudiamo questa classifica con le Lotto Futsal Liga III ID, caratterizzate da una tomaia in Premium Plus, molto traspirabili e soprattutto comode praticamente a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *