Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /srv/users/tuttodonna/apps/tuttodonna/public/wp-content/plugins/gravityforms/common.php on line 1172

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /srv/users/tuttodonna/apps/tuttodonna/public/wp-content/plugins/gravityforms/common.php on line 1209

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /srv/users/tuttodonna/apps/tuttodonna/public/wp-content/plugins/gravityforms/common.php on line 1213

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /srv/users/tuttodonna/apps/tuttodonna/public/wp-content/plugins/gravityforms/common.php on line 1237

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /srv/users/tuttodonna/apps/tuttodonna/public/wp-content/plugins/gravityforms/common.php on line 2918

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /srv/users/tuttodonna/apps/tuttodonna/public/wp-content/plugins/gravityforms/common.php on line 2925

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /srv/users/tuttodonna/apps/tuttodonna/public/wp-content/plugins/gravityforms/common.php on line 2938
Come Dimagrire in Gravidanza: Si può Perdere Peso Senza Rischi?


Come Dimagrire in Gravidanza: Si Può Perdere Peso? Che dieta seguire? La guida definitiva

Si può dimagrire in gravidanza? Posso perdere peso mentre sono in dolce attesa? Quante di voi si stanno ponendo questa domanda, cercando consigli in rete?

Siamo sicuri che siete veramente moltissime e cercate risposte ai vostri tanti perché, magari più approfonditi di una dieta spiattellata a mo’ di ricetta.

Nel corso della gestazione alle donne in sovrappeso oppure obese di solito viene consigliato di perdere peso seguendo un regime alimentare sano ed equilibrato, acquisendo una maggiore consapevolezza di come dimagrire in gravidanza in modo graduale evitando regimi alimentari troppo restrittivi e spesso inconcludenti.

Come non ingrassare in gravidanza?

Non tutte le donne incinte devono iniziare un programma di dimagrimento se il loro peso è nella norma: va, inoltre, smentita la falsa credenza secondo cui le donne in stato interessante dovrebbero“mangiare per due”.

Questo non è vero, anzi, nel corso della gestazione è opportuno non prendere eccessivo peso perché ciò renderebbe più faticoso il parto; è preferibile, infatti, durante la gravidanza seguire una dieta che soddisfi il fabbisogno calorico e nutrizionale di madre e feto, consentendo di assimilare tutti i macronutrienti e micronutrienti necessari.

I ginecologi sconsigliano alle future mamme di aumentare troppo di peso: l’ideale in gravidanza prendere in totale 10-12 chili, tenendo conto naturalmente dal peso di partenza della mamma. Controllare il peso è fondamentale per evitare la gestosi.

Se siete giunte per la prima volta su Tutto Donna, potrebbe risultare interessante per voi leggere tutti i nostri articoli della sezione gravidanza: troverete consigli utili e risposte alle vostre domande.

Si può perdere peso in gravidanza? Consigli per dimagrire senza commettere leggerezze

Avere la consapevolezza di come dimagrire in gravidanza in maniera sana talvolta può diventare necessario se si inizia a prendere troppo peso a partire dal secondo trimestre, visto che nel corso dei primi mesi di gestazione è  abbastanza normale perdere un po’ di peso a causa della nausea gravidica che comporta frequenti conati ed episodi di vomito.

Spesso a causa delle nausee mattutine del primo trimestre è naturale registrare un’esigua perdita di peso, una condizione comune che non deve destare preoccupazioni.

Partendo dal presupposto che le donne incinte hanno bisogno di circa 300 calorie in più al giorno durante il secondo ed il terzo trimestre, è bene seguire le indicazioni alimentari fornite dal proprio ginecologo per soddisfare il fabbisogno calorico giornaliero, adeguato a rispondere ai bisogni sia della madre che del bambino.

Di solito, comunque, i ginecologi consigliano di seguire una dieta ad hoc in gravidanza in grado di fornire tutte le sostanze nutritive necessarie con l’obiettivo di non ingrassare troppo e al contempo scongiurare pericolose carenze nutrizionali.

Nel terzo trimestre di gestazione se l’aumento di peso della madre risulta troppo eccessivo, dal momento che si dovrebbe registrare un incremento di un chilo e mezzo al mese, il ginecologo raccomanda generalmente di controllare l’alimentazione suggerendo degli accorgimenti utili su come dimagrire in gravidanza seguendo un regime alimentare ricco di nutrienti che favoriscano il corretto avanzamento della gravidanza.

Non devono infatti mancare dalla dieta delle donne incinte: i grassi buoni insaturi (sono generalmente i grassi di origine vegetale), i cibi ricchi di fibre (verdura, cereali, frutta), gli alimenti che contengono acido folico (spinaci, bietole), un apporto salubre di carboidrati (preferendo quelli contenuti nei cereali integrali evitando quelli raffinati) e di proteine (sia animali che vegetali).

Dieta in gravidanza: il fai da te

Può forse sembrare inutile dirlo, ma è sempre bene ricordare che le diete fai da te, quelle basate su consigli di amici o, peggio, di riviste e siti web, sono da evitarsi non solo in gravidanza, bensì durante l’arco di tutta la vita.

Sebbene alcuni accorgimenti e consigli possano essere utili anche se provenienti da queste fonti, per quanto invece riguarda un vero e proprio menù settimanale o diete prescritte e dettagliate è fondamentale recarsi da un medico professionista e competente, perchè in caso contrario potreste causare dei danni e delle carenze sia al vostro bambino che a voi stesse.

Attività fisica durante la gestazione

E’ buona abitudine bere almeno 2 litri d’acqua al giorno per evitare di disidratarsi e fare un po’ di sport anche una passeggiata di mezz’ora va benissimo o lo yoga.

Altri sport che sono consigliati sono l’acquagym e il nuoto in generale, anche per il sostegno che può dare alla schiena, yoga e pilates, cyclette. Anche la bicicletta e il jogging potrebbero essere un buon esercizio, ma per questi sport ppiù faticosi è assolutamente fondamentale chiedere il parere medico, perchè i salti e i sobbalzi (della corsa e dei terreni su cui andate in bici) potrebbero essere pericolosi per voi.

In conclusione è smepre fondamentale rivolgersi all’esperto, in modo che possa consigliarvi il regime alimentare, i chili da perdere (o no) e le attività adatte a voi per restare o rimettervi in forma durante la gravidanza.

Vai già via? Leggi anche i nostri articoli sulle settimane di gravidanza: insieme facciamo il punto passo dopo passo di tutte le più importanti novità che vi accompagneranno al grande giorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *